Sono iniziati i Campionati Italiani ad Ostia. Poco meno di 80 iscritti ai nastri di partenza, segno che qualcuno si e’ fatto intimidire dal preannunciato arrivo della perturbazione Penelope. E Penelope e’ in effetti arrivata: vento tra 18 e 25 nodi, con momenti anche piu’ intensi, ma soprattutto onda formata che ha messo a dura prova tutti, fin dalle fasi di partenza dalla spiaggia.
Nonostante il meteo, si sono disputate 2 splendide prove per ciascuna categoria.
Alla fine della prima giornata in categoria A guida Andrea Marchesi su Luca Pacitto, in B Federico Esposito su Paolo Caramante, in C comanda Paco Wirz su Giulio Scarselli e nella D al comando il padrone di casa Fabio Balini seguito da Andrea Volpini. Tra le donne al comando Celine Bordier.
Va riconosciuto che il vero protagonista e vincitore di giornata e’ stato il comitato di regata. Riuscire a completare tutte le prove in programma con condizioni da allerta meteo e’ qualcosa che non era affatto scontato. Un doveroso grazie quindi a tutti.
Oggi si conclude con la seconda giornata, con vento atteso decisamente  piu’ leggero.

Recent Posts
0

Start typing and press Enter to search