di Andrea Pangrazi
Domenica 1 Luglio si è conclusa ad Ancona, nello specchio d’acqua antistante il porto della città con il colle Guasco e il duomo romanico a fare da sfondo, la prima prova d…el Campionato zonale della Classe Windsurfer.  Il Campionato zonale, concomitante con il Campionato Techno 293, dopo alcuni anni di assenza è tornato nel capoluogo dorico . C’è da registrare che a seguito della divulgazione dell’evento su facebook, moltissime sono state le richieste di partecipazione. Purtroppo la mancanza di tavole e di ricambi, non ha permesso a molti appassionati, della vecchia e della nuova generazione di prendere parte a questa prima prova. Molti atleti ci hanno comunque raggiunto presso la sede della SEF Stamura per riallacciare le briglie e poter partecipare, nei prossimi eventi, alle regate della Classe. Due le prove  in programma effettuate con un vento regolare proveniente da S/E ed un’intensità di 7 nodi. Mare pressoché calmo. Il percorso è stato a quadrilatero Out con 4 boe.  Molto suggestivo lo sfilare della flotta dei Windsurfer con le  vele multicolore. Uno spettacolo per chi è mancato. Eccellente l’organizzazione in acqua coadiuvata dal comitato di Regata  presieduto dal greco Charilaos Martzoukos e dagli UdR Gianni Cieri e Manlio Lucarini.
Andrea Pangrazi, con due regolarissimi primi posti si è aggiudicato la vittoria della regata; gli allenamenti invernali e la partecipazione alle regate proposte dalla Classe Windsurfer in febbraio e marzo hanno sortito il loro effetto, malgrado un tendine ancora malconcio; la piazza d’onore è andata a Ferdinando Verde, battagliero e motivato in ambedue le prove. Verde, storica conoscenza della Classe degli anni passati è  titolare del negozio Wind Live della città, è stato il promotore di questo bellissimo evento. A seguire Mario Burchiani e Annarosa Simo, plurititolata della  Classe Windsurfer.
Al termine delle prove una graditissima spaghettata con i “moscioli” preparata dai cuochi del Circolo, innaffiata da un ghiacciato bianco frizzante, molto apprezzato, viste le temperature infuocate della giornata. Al termine, la premiazione, che ha visto sul podio i ragazzi dalla Classe Techno vinta da Giorgia Speciale, campionessa Nazionale e gli atleti della Windsurfer. Appuntamento dunque per gli appassionati, il 28 luglio a Porto Sant Elpidio, per la seconda prova del Campionato Zonale. La Lega Navale di Porto S. Elpidio ospiterà questo evento. La Lega è un’altra storica sede e punto di riferimento di molti appassionati delle regate della Classe. Molte sono le adesioni per questa seconda prova. Gli atleti che non hanno potuto partecipare alla prova di Ancona avranno, per questo evento, tutto il tempo di provvedere al ripristino del materiale mancante. Saranno inoltre messe a disposizione alcune nuove tavole provenienti dall’Australia, che saranno sia in vendita che in uso. A presto dunque, per ritrovarci nuovamente in una bellissima giornata all’insegna di questo magnifico sport che porta gli appassionati del mare e del vento a ritrovarsi a regatare in ogni angolo del globo
Classifica
1° Andrea Pangrazi
2° Leonardo Verde
3° Mario Burchiani
4° Annarosa Simo

Recent Posts
0

Start typing and press Enter to search